Di Becky Upham, 17 marzo 2021 La consapevolezza può migliorare il tuo sonno

La 37a edició de La Setmana, el balanç
Dimecres, setembre 18, 2019
Thiago Silva: Mbappe hala Monaco için oynadığını sanıyordu!
Divendres, gener 31, 2020

Di Becky Upham, 17 marzo 2021 La consapevolezza può migliorare il tuo sonno

Di Markham Heid, 16 marzo 2021

Le migliori e peggiori bevande da bere prima di andare a dormire

La scienza dice che quello che sorseggi prima di andare a dormire (e per diverse ore prima di farlo) può sicuramente influenzare il tuo sonno.

Di Vivian Manning-Schaffel, 16 marzo 2021

I migliori prodotti per dormire

Ecco 10 scelte lenitive, calmanti e pronte per andare a dormire progettate per darti le z di cui hai bisogno.

Di Elizabeth Millard, 15 marzo 2021

Perché hai strani sogni durante la pandemia di COVID-19

E come avere meno persone angoscianti.  

Di Markham Heid, 12 marzo 2021

Come preparare il tuo corpo per girare gli orologi in anticipo per l’ora legale

“Perdere” un’ora di sonno ogni primavera può essere spiacevole, ma la ricerca suggerisce che potrebbe anche nuocere alla nostra salute. Ecco cosa dovresti sapere.

Di Lauren Bedosky, 8 marzo 2021 “

Le persone con apnea ostruttiva del sonno sono anche a rischio di disturbi dell’umore, come la depressione. iStock

Anche una sola notte di sonno agitato è sufficiente per mettere un freno al tuo umore. Ma se continui a non tenere abbastanza gli occhi chiusi, potresti anche sentirti ansioso e depresso.

Le persone che soffrono di eccessiva sonnolenza diurna (EDS) hanno maggiori probabilità di avere condizioni di salute mentale come la depressione, secondo la National Sleep Foundation (NSF). E se hai l’apnea ostruttiva del sonno (OSA) non trattata, un disturbo del sonno caratterizzato da pause nella respirazione durante la notte e una delle principali cause di eccessiva sonnolenza diurna, quel legame diventa ancora più profondo, afferma M. Eric Dyken, MD, professore di neurologia e direttore del programma sui disturbi del sonno presso la University of Iowa Health Care di Iowa City.

Se questi sintomi suonano familiari, è importante trovare un trattamento che ti aiuti a sentirti meglio fisicamente e mentalmente. Ecco come.

Boxed In: COVID-19 e la tua salute mentale

Gli esperti condividono le loro intuizioni sulla gestione della salute mentale ed emotiva all’ombra della pandemia di coronavirus. Guarda i video

Eccessiva sonnolenza diurna, apnea notturna e aumento del rischio di depressione

L’eccessiva sonnolenza diurna non è la stessa cosa che sentirsi un po ‘stanchi: è definita come una lotta per rimanere svegli, funzionare ed eseguire le attività quotidiane al lavoro ea casa. L’EDS non è una condizione in sé, ma un sintomo di un disturbo del sonno più grave e grave, come l’apnea notturna.

Alcune ricerche convincenti hanno dimostrato un legame tra l’apnea ostruttiva del sonno e un aumento del rischio di disturbi dell’umore. Per esempio:

Le persone con depressione e disturbo da stress post-traumatico possono anche avere maggiori probabilità di avere apnea, secondo uno studio pubblicato a febbraio 2015 sul Journal of Clinical Sleep Medicine. Il russare frequente e le pause nella respirazione sono associati a una maggiore probabilità di depressione, secondo uno studio pubblicato nell’aprile 2012 sulla rivista Sleep. Il rischio di depressione era significativamente più alto per le persone con diagnosi di apnea ostruttiva del sonno. Tra gli adulti con apnea ostruttiva del sonno, il 53,9 per cento e il 46,1 per cento di loro hanno rispettivamente un certo grado di ansia o depressione, secondo uno studio pubblicato nel marzo 2014 sul Journal of Research in Medical Sciences. Secondo uno studio pubblicato nel settembre 2019 sul Journal of Psychiatric Research, ben il 14% degli adulti suicidi con disturbo depressivo maggiore ha riscontrato apnea ostruttiva del sonno.

Cosa potrebbe spiegare il legame tra apnea notturna e depressione e ansia

Se il tuo sonno viene interrotto ripetutamente durante la notte, potresti sperimentare un cambiamento nell’attività cerebrale e nei neurochimici che possono peggiorare il tuo umore, secondo la NSF.

“Quando si verifica un evento OSA, non solo si riceve un basso livello di ossigeno, ma si ha anche una ritenzione di anidride carbonica e l’accumulo di anidride carbonica rende il sangue acido”, afferma il dott. Dyken. “Mentre questo sangue scorre al tuo cervello, i tuoi centri cerebrali riconoscono che non stai respirando e rilasciano neurotrasmettitori che attivano un microarousal, quindi fai un respiro. “

Il problema è che puoi avere centinaia di questi microarous ogni notte con l’apnea. “I neurotrasmettitori nel tuo cervello sono [quindi] esauriti quando ti svegli”, spiega Dyken, “e durante il giorno ti senti esausto e assonnato e ti manca l’energia per fare le cose che potrebbero proteggerti dallo sviluppo di depressione e ansia . “

Boxed In Episode 1: “Anxiety and Depression in the Time of COVID-19”

Il famoso autore Dr.Andrew Solomon parla della salute mentale durante la pandemia di coronavirus. Guarda il video

Trattare l’apnea notturna prima o contemporaneamente alla depressione e all’ansia

Quando una persona entra nella clinica di Dyken per riferire di avere problemi a dormire, il suo primo passo è trovare una diagnosi. “Qualcuno che entra nella nostra clinica con un umore basso e affaticato sarà iscritto a uno studio del sonno per testare l’OSA”, afferma Dyken. (Questi possono essere fatti a casa o in una clinica del sonno.)

Se l’apnea è confermata, i medici inizieranno a trattare il problema del sonno, dice, e continueranno a monitorare la tua salute mentale.

Se i sintomi di ansia o depressione non migliorano con il trattamento dell’apnea ostruttiva del sonno, un medico può indirizzarti a uno psicologo o psichiatra, preferibilmente uno che è anche un esperto del sonno, dice Dyken.

E anche se non è così comune, potrebbero esserci casi gravi di apnea notturna in cui una persona sperimenta una depressione estrema ed è suicida, dice Dyken. Se ti senti in questo modo, dovresti essere indirizzato a un professionista della salute mentale qualificato il più rapidamente possibile, dice.

Ci sono alcune prove che il trattamento dell’apnea ostruttiva del sonno può aiutare a migliorare l’umore. Secondo la NSF, la ricerca ha dimostrato che il trattamento con una macchina CPAP (pressione positiva continua delle vie aeree) – i. e. , una maschera facciale che pompa aria nei passaggi nasali e mantiene aperte le vie aeree di una persona – migliora i sintomi della depressione.

Una meta-analisi pubblicata nel numero di maggio-giugno 2019 di EClinicalMedicine ha rilevato che il trattamento con CPAP ha ridotto le probabilità di depressione del 20% tra le persone con OSA da moderata a grave e malattie cardiovascolari. È stato particolarmente efficace per coloro che avevano la depressione prima del trattamento.

D’altra parte, alcuni hanno più ansia quando devono usare una macchina CPAP, dice Dyken. Potresti sentirti ansioso di dormire con una maschera sul viso o per la sensazione dell’aria sul viso o il suono della macchina. Ciò può portare a una sensazione di claustrofobia, ansia e panico, secondo l’American Sleep Apnea Association.

Se la CPAP aumenta invece di aiutare a ridurre l’ansia o lo stress, ci sono altre opzioni di trattamento. Secondo Dyken, questi includono:

stimolazione del nervo ipoglosso (un dispositivo elettrico impiantato sotto la pelle che invia un impulso alla lingua, prevenendo il collasso delle vie aeree durante la respirazione) dispositivi dentali orali (che vengono applicati da un dentista e funzionano mantenendo le vie aeree aperte) perdita di peso (il peso in eccesso è collegato al tessuto in eccesso nella parte posteriore della gola) terapie posizionali (come dispositivi indossabili che impediscono di rotolare e dormire sulla schiena di notte, poiché la gravità nella posizione posteriore tende a chiudere i tessuti nella parte posteriore della gola)

Altri suggerimenti per gestire l’apnea notturna e la depressione e l’ansia correlate

Il medico e il professionista della salute mentale possono anche raccomandare una combinazione di psicoterapia e farmaci per gestire i sintomi della depressione, secondo la NSF. Ma se soffri di apnea notturna, dovresti evitare farmaci sedativi, come gli antidepressivi triciclici, che possono peggiorare l’apnea, secondo la NSF.

Il tuo medico curante può anche raccomandare la terapia cognitivo comportamentale, che prevede di prendere di mira i pensieri che portano a sentimenti depressivi e cambiare i comportamenti che possono peggiorare la depressione, secondo la NSF.

Altre abitudini di vita che possono alleviare i sintomi dell’apnea notturna e della depressione includono:

Attenersi a un programma di sonno regolare e svegliarsi più o meno alla stessa ora ogni giorno Guardare la luce del sole Fare esercizio regolarmente Evitare troppa caffeina o alcol Chiedere supporto ad amici e familiari

È vero che l’apnea notturna e la depressione possono essere difficili da gestire. Ma la buona notizia è che con il giusto trattamento per l’apnea notturna e, se necessario, per la depressione o per l’ansia, entrambe le condizioni dovrebbero migliorare.

Altro in Sleep

Cosa sapere sull’eccessiva sonnolenza diurna

10 modi in cui l’apnea notturna può essere dannosa per la salute

L’apnea notturna potrebbe causare la tua eccessiva sonnolenza diurna?

Iscriviti alla nostra Newsletter per una vita sana!

Le ultime novità nel sonno

8 problemi di salute legati al non dormire a sufficienza

La privazione cronica del sonno può avere conseguenze a lungo termine per la salute e il benessere generale.

Di Becky Upham, 17 marzo 2021

La consapevolezza può migliorare il tuo sonno?

La ricerca suggerisce che una pratica regolare di consapevolezza può aiutare con più misure del sonno.  

Di Markham Heid, 16 marzo 2021

Le migliori e peggiori bevande da bere prima di andare a dormire

La scienza dice che quello che sorseggi prima di andare a dormire (e per diverse ore prima di farlo) può sicuramente influenzare il tuo sonno.

Di Vivian Manning-Schaffel, 16 marzo 2021

I migliori prodotti per dormire

Ecco 10 scelte lenitive, calmanti e pronte per andare a dormire progettate per darti le z di cui hai bisogno.

Di Elizabeth Millard, 15 marzo 2021

Perché hai strani sogni durante la pandemia di COVID-19

E come avere meno persone angoscianti.  

Di Markham Heid, 12 marzo 2021

Come preparare il tuo corpo per girare gli orologi in anticipo per l’ora legale

“Perdere” un’ora di sonno ogni primavera può essere spiacevole, ma la ricerca suggerisce che potrebbe anche nuocere alla nostra salute. Ecco cosa dovresti sapere.

Di Lauren Bedosky, 8 marzo 2021

Il potere del sonno per migliorare la salute del tuo cuore

Un nuovo studio rileva che le persone con abitudini di sonno più sane hanno meno probabilità di sviluppare insufficienza cardiaca.

Di Becky Upham, 3 dicembre 2020

7 suggerimenti per trovare la routine del sonno https://harmoniqhealth.com/it/ giusta per te

Quando si tratta di dormire, il tuo corpo ama la coerenza. Ecco come capire quale programma del sonno funziona meglio per te e come rispettarlo.

Di Jessica Migala, 24 novembre 2020

Quello che i documenti del sonno vogliono che tu sappia sul come tornare indietro nel tempo e le giornate invernali più brevi

Questa domenica segna la fine dell’ora legale. Ecco cosa devi sapere prima di riportare l’orologio all’ora solare.

Di Lauren Bedosky, 27 ottobre 2020

Lo studio rileva tassi crescenti di dipendenza da cellulare nei giovani adulti e un collegamento a un sonno peggiore

In un campione di centinaia di studenti universitari, quasi 9 su 10 avevano sintomi di nomofobia, che era collegata a un sonno peggiore e livelli di energia inferiori durante. . .

Di Katherine Lee, 26 ottobre 2020 “

iStock

Russare non è divertente per nessuno: il frastuono ritmico può impedire ai compagni di letto e persino ai coinquilini di godersi una buona notte di sonno. Oltre ad essere un fastidio, il russare può essere associato a gravi condizioni di salute, come l’apnea notturna.

Se soffri di apnea notturna, potresti smettere brevemente di respirare ripetutamente mentre dormi, perché i muscoli della gola si rilassano e consentono alle vie aeree di restringersi o bloccarsi. Nel tempo, l’apnea notturna può aumentare il rischio di ipertensione, ictus e infarto.

I rischi del russare

Anche se respiri semplicemente rumorosamente e non soffri di apnea notturna, il russare può mettere a rischio la tua salute e il tuo comfort, dice Joanne Getsy, MD, direttore medico del Drexel Sleep Center di Philadelphia.

Quello che notiamo quando facciamo studi sul sonno sulle persone è che a volte russano, e poi vedi quello che viene chiamato eccitazione, un breve risveglio nel cervello, poi il cervello torna a dormire e la persona russa di nuovo “, dice. Pazienti può stancarsi a causa del russare. Anche senza apnea notturna, il russare può portare ad alta pressione sanguigna o oscillazioni della pressione sanguigna. È stato anche scoperto che è associato a malattie cardiache, separato dall’apnea notturna, continua il dottor Getsy.

È consigliabile consultare il medico se il tuo russare è udibile in tutta la casa, hai la pressione alta o malattie cardiache, sei assonnato durante il giorno o sei più di 20 libbre in sovrappeso, consiglia il dottor Getsy. Tuttavia, puoi anche utilizzare una serie di metodi da solo per affrontare il russare.

Suggerimenti per il sonno silenzioso

Se il russare infastidisce te o le persone intorno a te, inizia a fare questi cambiamenti per goderti un sonno più tranquillo durante la notte.

Perdere peso. Getsy sottolinea l’importanza di perdere chili in più se sei in sovrappeso, poiché molte persone russano a causa del loro peso. Secondo il National Institutes of Health, il grasso in eccesso intorno al collo può far sì che le vie aeree si restringano e meno probabilità di rimanere aperte. In particolare, quando gli uomini aumentano di peso, un’area che tende a ingrandirsi è il collo, osserva Getsy. Evita l’alcol prima di coricarti. “L’alcol sopprimerà l’attività di quelli che chiamiamo muscoli dilatatori delle vie aeree – questi sono muscoli che hanno lo scopo di mantenere aperte le vie aeree”, dice Getsy. “Quindi, se bevi in ​​qualsiasi momento entro quattro ore dall’andare a letto, è più probabile che russi o russi più forte.” Stai alla larga da certi farmaci. Sonniferi, sedativi e miorilassanti sono solo alcuni dei farmaci che provocano l’allentamento dei muscoli che tengono aperte le vie aeree, avverte, che può portare a russare. Dormi a sufficienza. “La privazione del sonno fa la stessa cosa ai muscoli delle vie aeree, quindi più sei stanco, più russerai”, dice Getsy. Dormi dalla tua parte. Quando dormi sulla schiena, la gravità tira verso il basso il tessuto delle vie aeree, il che può peggiorare il russare. Sdraiati su un fianco prima di coricarti per ridurre i sintomi del russamento. Elevati. “A volte, dormire in leggera pendenza renderà il russare migliore”, dice Getsy. Appoggiati su un paio di cuscini o su un cuneo per dormire in schiuma o usa un letto regolabile.

Russare può essere un fastidio o un segno di un problema più grande. In ogni caso, ci sono diversi trucchi che puoi imparare per gestire la condizione.

Iscriviti alla nostra Newsletter per una vita sana!

Le ultime novità in fatto di apnea notturna

Apnea notturna non diagnosticata legata ad invecchiamento accelerato, nuovi risultati di studio

I cambiamenti sembrano avvenire all’interno del DNA delle cellule e potrebbero aumentare il rischio di problemi di invecchiamento come il declino funzionale, la demenza e alcuni tipi di cancro. . .

Di Katherine Lee, 14 giugno 2019

4 modi economici per curare l’apnea notturna

Dormi più sicuro con questi trattamenti di apnea a basso costo.

Di Lacie Glover, 1 settembre 2015

Jackhammer vs Jet Plane: qual è il tuo russare?

Proveresti una nuova app che registra e condivide i suoni del tuo russare o del tuo partner?

Di Susan E. Matthews, 4 marzo 2014

Perché l’apnea notturna è in aumento?

Scopri perché il disturbo cronico dell’apnea notturna sta diventando più comune e scopri i pericoli che rappresenta per la tua salute.

Entro il 5 agosto 2011

8 problemi di salute legati al non dormire a sufficienza

La privazione cronica del sonno può avere conseguenze a lungo termine per la salute e il benessere generale.

Di Becky Upham, 17 marzo 2021

La consapevolezza può migliorare il tuo sonno?

La ricerca suggerisce che una pratica regolare di consapevolezza può aiutare con più misure del sonno.  

Di Markham Heid, 16 marzo 2021

Le migliori e peggiori bevande da bere prima di andare a dormire

La scienza dice che quello che sorseggi prima di andare a dormire (e per diverse ore prima di farlo) può sicuramente influenzare il tuo sonno.